02252017Sab
Last updateSab, 25 Feb 2017 9am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Il ministro Minniti nei Comuni terremotati: “Vigili del Fuoco, siete il cuore pulsante d’Italia”

minnitivvff

Durante i saluti iniziali il neoministro ha dato spazio anche all’attualità. Il successore di Angelino Alfano ha ribadito l’impegno delle forze armate per garantire la sicurezza durante le festività dopo i fatti di Berlino e l’uccisione dell’attentatore Anis Amris.

di Chiara Nardinocchi

PESCARA DEL TRONTO – Ha scelto Pescara del Tronto per la sua prima uscita da Ministro dell’Interno sui luoghi colpiti dal sisma. Marco Minniti ha fatto visita al campo base dei Vigili del fuoco di Pescara del Tronto, la frazione di Arquata rasa al suolo dal terremoto del 24 agosto scorso. Arrivato in elicottero a Borgo d’Arquata, Minniti si è diretto al campo dove ad attenderlo c’erano pompieri e rappresentati delle forze armate. Sul luogo anche il prefetto Paolo Tronca che guiderà la task force del ministero istituita per vigilare sul Protocollo d’Intesa sulla ricostruzione post terremoto.

“Il quadro è quello di una situazione che è ripartita – ha detto il Ministro dopo aver incontrato i sindaci dei Comuni più colpiti – ma per noi la soddisfazione sarà quando tutto sarà ricostruito”. Un bilancio positivo e pieno d’ottimismo per Minniti che ha anche ribadito il clima di fiducia respirato tra i primi cittadini incontrati.  “Quello della ricostruzione – ha continuato – sarà l’investimento pubblico più grande dello stato italiano nei prossimi anni. Per questo è importante che tutto segua la strada della legalità”.

Durante i saluti iniziali il neoministro ha dato spazio anche all’attualità. Il successore di Angelino Alfano ha ribadito l’impegno delle forze armate per garantire la sicurezza durante le festività dopo i fatti di Berlino e l’uccisione dell’attentatore Anis Amris a Sesto S. Giovanni nel milanese. “La certezza – ha detto – è che Amri fosse una cellula isolata in territorio italiano, ma l’inchiesta aperta farà luce su alcuni punti ancora poco chiari”.

Dopo aver salutato le cariche presenti, Minniti assieme al prefetto di Ascoli Rita Stentella e al Commissario straordinario alla Ricostruzione Vasco Errani ha pranzato nella mensa del campo base insieme con i Vigili del Fuoco impegnati fin dai primi momenti dopo il sisma a mettere in sicurezza e sorvegliare le aree più colpite. Prima del pasto li ha ringraziati per il lavoro svolto, un’opera straordinaria che molti anche fuori dall’Italia invidierebbero per efficienza e professionalità. “Sono onorato di essere qui con voi – ha affermato - E’ una cosa che sento dal profondo del cuore, avevo un grande desiderio di ringraziarvi di persona. Voi siete il cuore pulsante d’Italia”

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Elezioni, le idee di Marinangeli

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.