12122017Mar
Last updateLun, 11 Dic 2017 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Terremoto, notte di scosse: prima dell'alba un 3.6 fa tremare Arquata e i Sibillini

altoterremoto

Dalla mezzanotte sono state in tutto circa 30 le scosse di terremoto (considerando solo quelle di magnitudo non inferiore a 2) registrate nel Centro Italia.

FERMO – Notte traballante con l’apice che arriva alle 4.35 quando una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata registrata tra Marche, Lazio e Umbria. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro 5 km da Arquata del Tronto e 7 da Accumoli (Rieti).

Dalla mezzanotte sono state in tutto circa 30 le scosse di terremoto (considerando solo quelle di magnitudo non inferiore a 2) registrate nel Centro Italia, colpito il 24 agosto e il 30 ottobre da due devastanti sismi di magnitudo 6 e 6.5. Tra le più rilevanti (oltre a quella già citata) due di magnitudo 3.4, avvenute rispettivamente alle 2:52 vicino Spoleto (Perugia) e alle 5:18 a Fiordimonte (Macerata).

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.