02252017Sab
Last updateSab, 25 Feb 2017 9am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Omicidio Di Silvestre, sequestrato un casolare. La macchina 'parla' e gli inquirenti avanzano

sequestrocasolare

Qui, secondo indiscrezioni, potrebbe essere stato ucciso prima di essere spostato sull' Ascensione e bruciato fino essere ridotto a un mucchietto d’ossa.

PORTO SANT’ELPIDIO - S'infittisce il mistero dietro la morte di Di Silvestre, il piccolo imprenditore edile di Tortoreto. Emergono costantemente nuovi dettagli. I nuovi luoghi in cui si sarebbe consumato l'omicidio o quantomeno una parte l'ultima novità è il sequestro di un casolare non utilizzato tranne che per i campi che vengono arati da contadini in zona San Savino a Ripatransone. Qui, secondo indiscrezioni, potrebbe essere stato ucciso prima di essere spostato sull' Ascensione e bruciato fino essere ridotto a un mucchietto d’ossa.

La zona di questo casolare lungo la Valtesino darebbe anche logica al passaggio della BMW in zona Montalto per riempire la famosa tanica di benzina. E’ evidente che gli inquirenti stiano lentamente e con grande lavoro ricostruendo il percorso fatto dalla BMW X3 dell'imprenditore abbandonata poi a Porto Sant'Elpidio.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Elezioni, le idee di Marinangeli

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.