07242019Mer
Last updateMar, 23 Lug 2019 3pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

D'Ercole, vescovo di Ascoli: 'A Verona l'Italia ha perso un'occasione per riflettere'

Giovannidercole

Secondo il vescovo quella di Verona era una manifestazione laica dalla quale “la Chiesa bene ha fatto a stare fuori, a seguire quel che accadeva".

ASCOLI PICENO – La visione di Giovanni D’Ercole del congresso della famiglia di Verona non è facile da digerire per chi ha contestato in tutto e per tutto la tre giorni. “Un’occasione mancata per il Paese per riflettere seriamente su temi tanto importanti che non sono una questione religiosa ma antropologica". Giovanni d'Ercole è il vescovo di Ascoli Piceno ed è stato per anni il volto Rai della Chiesa. “Il Paese - osserva D’Ercole - ha perso una grandissima occasione per aprire il dibattito su tematiche forti: la mancanza di figli, l'assenza di lavoro, il ruolo della donna, la mancanza di politiche vere per sostenere la famiglia".

Secondo il vescovo quella di Verona era una manifestazione laica dalla quale “la Chiesa bene ha fatto a stare fuori, a seguire quel che accadeva. Io ho seguito per quel che ho potuto, interessandomi agli interventi: ci sono state due manifestazioni: una all'interno con persone serie venute da tutto il mondo per discutere insieme, dove ho notato che hanno evitato tutte le parole che potevano creare problematiche; una all’esterno con lo scontro che non ha fotografato la realtà degli italiani. È andata in scena una cagnara politica del tutti contro tutti. Alla manifestazione ci sono stati contributi straordinari che non sono stati percepiti per quel che erano".

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.