08162018Gio
Last updateMer, 15 Ago 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Monteurano

Monte Urano chiude le porte ai ladri: telecamere in ogni via di accesso. "E altre tra centro e giardini"

telecamera

Le risorse ci sono: 35mila più iva per la rete, altrettanti per le dieci telecamere.

MONTE URANO – A Monte Urano non passerà neppure uno spillo senza che la Polizia municipale, guidata da Rogante, lo sappia. L’amministrazione di Moira Canigola è pronta a investire 80mila euro per dotare la cittadina di dieci telecamere che controllano gli accessi al Paese. “Ogni passaggio sarà monitorato. Le targhe verranno inquadrate e verificate. Sapremo chi passa e sapremo ad esempio se un’auto rubata è in circolazione” spiega Massimo Brasili.

L’assessore che sta seguendo passo passo il piano. “Abbiamo valutato i preventivi e abbiamo scelto la ditta, ora presenteremo il progetto al prefetto D’Alessandro” prosegue. Intanto verrà realizzata la rete radio, che permetta a tutti varchi di ‘parlarsi’. E solo questo costa oltre 30mila euro. “Ci siamo anche confrontati con il comandante provinciale dei carabinieri, Roland Peluso, per avere dei consigli. Ora siamo pronti”.

Le risorse ci sono: 35mila più iva per la rete, altrettanti per le dieci telecamere. “Ma non ci fermiamo qui: posizioneremo anche telecamere in scuole, piazze, giardinetti e rotatorie. Questo è il secondo step del piano sicurezza in cui vorremmo anche coinvolgere i privati, magari le aziende, per acquisti ulteriori di telecamere da mettere in rete”. La centrale sarà nell’ufficio dei vigili “per cui stiamo allestendo tutti i macchinari necessari”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.