04262018Gio
Last updateGio, 26 Apr 2018 10am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Monteurano

Caritas, nuova sede e un sogno: aprire una mensa a Monte Urano

caritasmurano

“Per il Comune è fondamentale avere la Caritas, amplia la rete di solidarietà. Raggiunge nuclei familiari che non hanno il coraggio di venire a chiedere aiuto in Comune e ci permette di capire ancora meglio dove viviamo” commenta il sindaco Moira Canigola.

MONTE URANO – Un giorno di festa per il mondo sociale. La Caritas a Monte Urano è attiva da 14 anni e ora ha una nuova e ampia sede e ha scelto via Ugo Foscolo. Un piano terra con la sala per la distribuzione alimenti, una per gli il vestiario e alcune stanze di servizio, inclusa la sala ascolto. Un servizio che cresce sotto la guida di don Luigi e il coordinamento di Lucia Lupi che da oggi ha una sede intitolata a Maria Vallasciani, tra le prime volontarie ad aiutare la Caritas a crescere.

Tante persone per dire grazie e per prendere la benedizione dell’arcivescovo Rocco Pennacchio che ha ricordato come la carità abbia più facce, perché in ogni persona c’è Dio e lo è nella sua interezza, e quindi colore e provenienza non devono contare. “Per il Comune è fondamentale avere la Caritas, amplia la rete di solidarietà. Raggiunge nuclei familiari che non hanno il coraggio di venire a chiedere aiuto in Comune e ci permette di capire ancora meglio dove viviamo” commenta il sindaco Moira Canigola.

Le persone in difficoltà crescono, le richieste alla Caritas ne sono una fotografia (oltre 200 le famiglie).” Con don Luigi ci sediamo al tavolo della Solidarietà, dove insieme ad altre associazioni ci confrontiamo e cerchiamo di migliorare il servizio. il che significa anche capire se c’è chi approfitta della rete in modo non corretto. Il solo obiettivo è misurare e aiutare tutti” prosegue il sindaco. Il comune contribuisce coprendo quasi completamente la spesa dell’affitto della sede. E ora che c’è la sede, un nuovo obiettivo: arrivare a creare una mensa, come quella di Sant’Elpidio a Mare che da sempre è un riferimento anche per i monturanesi in difficoltà.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.