01232018Mar
Last updateLun, 22 Gen 2018 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Monteurano

Monte Urano. Its, la scuola che dà lavoro spiegata ai ragazzi delle medie

andrea santori

Dopo i saluti del sindaco Moira Canigola e del parroco don Luigi Mancini il tema è avvincente: ‘Italia 2030: le nuove vie del lavoro’. Interagiranno i ragazzi Gaetano Ascenzi, Chief Technology Officer di Alfa Group sul tema “Cosa farò da grande".

“Il mondo è in evoluzione e ciò che è nuovo oggi diventa irrimediabilmente vecchio domani. Molti dei mestieri più diffusi oggi, pochi anni fa non si conoscevano e tra pochi anni saranno di nuovo superati. Occorre allora essere al passo con i tempi e riuscire ad anticipare i cambiamenti per evitare di rimanere esclusi”. Come riuscirci? Il presidente della Fondazione Its Andrea Santori, per anni alla guida di Confindustria Fermo, punta sulla formazione e sull’interazione sempre maggiore tra il mondo della scuola e quello del lavoro.

È nato così l’incontro di domani, sabato mattina alle 1030 nella sala riunioni del comune di Monte Urano, che coinvolge le classi terze dell’Isc Monte Urano. Dopo i saluti del sindaco Moira Canigola e del parroco don Luigi Mancini il tema è avvincente: ‘Italia 2030: le nuove vie del lavoro’. Interagiranno i ragazzi Gaetano Ascenzi, Chief Technology Officer di Alfa Group sul tema “Cosa farò da grande”, il presidente di Confindustria Fermo Giampietro Melchiorri e tre ex allievi dell’Its, Istituto tecnico di specializzazione, nato per rispondere alle esigenze del territorio, con le sue due sedi di Fermo all’Iti Montani e Civitanova Marche all’Itcg Corridoni. Un biennio di formazione post diploma, premiato dal Miur come uno dei migliori in Italia, che sta garantendo l’80% di occupazione agli studenti che terminano gli studi. Le conclusioni sono affidate ad Andrea Santori. Modera l’incontro Raffaele Vitali, direttore del quotidiano laprovinciadifermo.com

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.