Monteurano

Monte Urano è la città della musica internazionale: dopo Anastacia, ecco Sarah Jane Morris

SARAHJANE Web

All’estero è considerata una delle voci R&B più importanti degli ultimi 20 anni, con la particolarità di spaziare dal Jazz alla Fusion alla musica leggera come farebbe una farfalla che vola di fiore in fiore.

MONTE URANO – Niente piazza, questa volta, ma il giardino del Ristofantasy. Ma Monte Urano resta al centro della musica internazionale grazie a Nicola Convertino e Francesco Sanavio. Dopo Anastacia, che ha incantato la piazza gremita, nel Fermano arriva Sarah Jane Morris. La cantante britannica, star del jazz e del R&B, è in Italia per una mini tournée. E dopo Imperia, dove ha conquistato il pubblico, ecco Monte Urano il 2 settembre alle 2130.

Una carriera lunghissima e ricca di successi, iniziata con il brano dei Communards “Don’t Leave Me This Way”, in duetto con Jimmy Somerville. Indimenticabile anche nel 91’ in coppia con Riccardo Cocciante al Festival di Sanremo, vinto, e poi, in tempi recenti, di nuovo sul palco della musica italiana in duetto con Noemi nel 2012 con il brano “To Feel in Love”, versione inglese di “Amarsi un po’” di Lucio Battisti.

All’estero è considerata una delle voci R&B più importanti degli ultimi 20 anni, con la particolarità di spaziare dal Jazz alla Fusion alla musica leggera come farebbe una farfalla che vola di fiore in fiore. Dal 2 al 4.Settembre si dividerà tra le Marche e la Puglia per 3 concerti memorabili all’insegna della buona musica e nel contempo registrerà un duetto con un artista italiano con il CD in uscita a fine settembre. Biglietti in vendita su Ciaotickets.it.