09222019Dom
Last updateSab, 21 Set 2019 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Monteurano

Non solo compiti, il centro Icaro è il regno dei ragazzi: Monte Urano ha il suo luogo magico

Locandina Back to Icaro

L'orario di apertura è invariato, dalle 15 alle 19:30, con aiuto compiti fino alle 16:30 e poi laboratori.

MONTE URANO – A Monte Urano lo studente non è mai solo. Come riaprono le porte le scuole, così si spalancano quelle del centro Icaro, ritrovo dei giovani del paese e non solo. Da lunedì pomeriggio. E' tutto pronto nelle Marche per il ritorno tra i banchi degli studenti di ogni ordine e grado: la prima campanella suonerà lunedì 16 settembre e puntuali a Monte Urano si riapriranno le porte del Centro giovanile Icaro, punto di riferimento pomeridiano per tanti ragazzi del territorio.

L'orario di apertura è invariato, dalle 15 alle 19:30, con aiuto compiti fino alle 16:30 e poi laboratori. “L'obiettivo è di arrivare a una sempre maggiore fidelizzazione dei ragazzi e delle loro famiglie, proseguendo sull’ottimo lavoro fatto dall’ex assessora Lucia Diomedi” sottolinea Loretta Morelli, che ha la delega alle politiche giovanili. “Sono state messe le basi per una maggiore collaborazione con le scuole, sia elementari che medie, che quest'anno si espliciterà anche in una serie di laboratori di creatività e di manualità che i due operatori del centro svolgeranno direttamente nelle aule e che saranno incentrati in particolar modo sul riciclo per sensibilizzare i giovani sulle tematiche dell'ambiente e della sostenibilità” prosegue.

Funziona il centro Icaro e ora i ragazzi oltra al servizio di aiuto compiti, i ragazzi avranno a disposizione una ricca serie di stimolanti attività: si passa dal laboratorio radiofonico in collaborazione con Radio Domani a quello di serigrafia, dai corsi di batteria e chitarra fino alle uscite alla palestra di roccia per avvicinarli a sport meno conosciuti ma capaci di coniugare l'attività fisica allo sviluppo dell'amore per la natura.

“E’ uno dei tasselli fondamentali nel progetto con cui Monte Urano aderirà alla rete regionale delle città sostenibili e amiche dei bambini e delle bambine: la convenzione, infatti, verrà ufficialmente firmata domani per poi essere ratificata durante la prossima seduta del consiglio comunale, durante la quale ci sarà il via libero definitivo anche alla creazione del consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze”.

@raffaelevitali 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.