Imbratta la lapide del maresciallo al cimitero: scoperto 78enne di Montegranaro

carabinieri web2

Fondamentale la videosorveglianza abbinata all’attività d’indagine degli uomini guidati dal maresciallo Di Risio.

MONTEGRANARO – Beccato. Ha imbrattato la lapide dell’ex maresciallo dei carabinieri e poi è scappato. Ma non si sfugge all’Arma, ancora id meno quando ne si viola la memoria. È finito nei guai un 78enne, denunciato per “vilipendio delle tombe”. A muoverlo la rabbia verso l’ex militare con cui aveva avuto ‘passate vicissitudini’

Fondamentale la videosorveglianza abbinata all’attività d’indagine degli uomini guidati dal maresciallo Di Risio.