07232018Lun
Last updateDom, 22 Lug 2018 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Montegranaro. Ha fame, l'amico non lo soddisfa e lui lo accoltella. Poi morde i carabinieri

carabinieri web2

Sul posto le ambulanze della Croce Gialla, della Croce Azzurra, l’auto medica del 118 da Montegiorgio e i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Fermo e i militari di Sant’Elpidio a Mare: davanti agli occhi sangue ovunque.

MONTEGRANARO – Forse il vino, forse la pancia piena, forse un vecchio rancore. Sta di fatto che la cena tra due amici magrebini è finita con una coltellata. È accaduto a Montegranaro, in via dell’ospedale. I due stavano mangiando quando uno dei due si è infuriato e ha prima colpito con calci e pugni l’altro, per poi infilargli un coltello nel petto. Per miracolo non ha centrato il cuore. L’amico ora si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Fermo. Il movente non sarebbe né di gelosia, né di droga, ma rientrerebbe nei cosiddetti futili motivi. Il 40enne accoltellato avrebbe, secondo quanto raccontato alle forze dell’ordine, chiesto al padrone di casa un piatto di pesce, perché aveva fame. Davanti al rifiuto dell’amico, lo avrebbe colpito.

Sul posto le ambulanze della Croce Gialla, della Croce Azzurra, l’auto medica del 118 da Montegiorgio e i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Fermo e i militari di Sant’Elpidio a Mare: davanti agli occhi sangue ovunque. I due sono stati denunciati. Uno anche per resistenza a pubblico ufficiale perché avrebbe preso a morsi uno dei carabinieri. Era davvero affamato.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.