08242019Sab
Last updateSab, 24 Ago 2019 11am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Montegranaro, la giunta della Mancini è pronta: Puggioni assessore, Beverati ai Servizi sociali

edianabis7

Conferamti i big, mentre per la Latini si prospetta il posto di presidente del Consiglio comunale.

MONTEGRANARO – Chi prende i voti diventa assessore. Sempre più sindaci utilizzano questo metro per formare le proprie giunte. Un criterio in parte comprensibile, dall’altro discutibile, perché la conoscenza non per forza fa rima con competenza. Ma questa è la speranza di Ediana Mancini, che sabato presenterà la sua Giunta.

Il quadro è già delineato, salvo sorprese dell’ultima ora. Confermati i big: Endrio Ubaldi, che ha il record di preferenze pur senza un partito strutturato alle spalle, resta vicesindaco e si blinda il Bilancio; Aronne Perugini mantiene lavori pubblici ed Urbanistica; Roberto basso proseguirà il suo percorso tra Ambiente e manutenzioni, aggiungendo il centro storico. Chi cambia è Giacomo Beverati, a cui il sindaco ha proposto i Servizi sociali al posto dell’amata Cultura che andrà, ecco la novità, alla maestra Cristiana Puggioni. "Gruppi lettura, centro storico, impegno sociale, porterò passione" aveva detto il giorno della presentazione. 

Niente Laura Latini, quindi. La segretaria del Pd veregrense dovrebbe diventare la nuova presidente del Consiglio comunale, ruolo che sarebbe stato perfetto per Beverati, figura ormai storica dell’assise.

La sindaca Ediana Mancini ha preferito premiare le preferenze della Puggioni, che si occuperà anche degli asili nido, all’esperienza politica della Latini che sarà invece a disposizione dell’intero consiglio. Un equilibrio costruito riunione dopo riunione che dovrebbe trovare la sua quadra finale sabato mattina con la presentazione.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.