06202019Gio
Last updateGio, 20 Giu 2019 10am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Meno cemento per Montegranaro: 80mila metri cubi di edificabile diventano terra

giunta mgranaro

Nel nuovo regolamento sono state sbloccate anche dieci case rurali, che potranno ora essere ristrutturate, o meglio ricostruite, dopo la demolizione.

MONTEGRANARO – Meno cemento in futuro nella capitale della calzatura. Un lungo lavoro dell’amministrazione Mancini ha permesso di ridurre di 80.000 metri cubi l’edificabile. “Di questi 62.785 metri cubi riguardano le zone residenziali, mentre per le zone produttive la cifra si attesta intorno ai 15.000 metri cubi” spiega l’Amministrazione che ha avuto l’ok definitivo nell’ultimo consiglio comunale della legislatura.

Una risposta alle richieste dei privati che hanno chiesto di tornare le aree edificabili in agricole per poter pagare meno. “Inizialmente – prosegue il Comune – abbiamo accolto 38 domande. Poi un nuovo bando e altre 46 domande, che sono state accolte quasi per la totalità. Una delibera fondamentale, che va incontro alle esigenze dei cittadini che in questo modo non pagheranno l'Imu”. Nel nuovo regolamento sono state sbloccate anche dieci case rurali, che potranno ora essere ristrutturate, o meglio ricostruite, dopo la demolizione.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.