05212019Mar
Last updateMar, 21 Mag 2019 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Riflettere divertendosi: a Villa Bianca lo chef Biagiola cucina al femminile

noidonne

Due i momenti di approfondimento all’interno della serata in cui, tra una canzone e l’altra di Jessica Tidei, si raccolgono fondi per l’associazione ‘Donne al centro’ di Alessandra Zannoni.

MONTEGRANARO – Si può riflettere, parlare, confrontarsi e affrontare i problemi anche di fronte a un buon piatto e a un bicchiere di vino. Si può, scegliendo Villa Bianca di Montegranaro, Eleonora Crocetti e lo chef Marco Biagiola. È nata così la serata ‘Mi chiamo donna’ che abbina la riflessione alla festa incrociando le due anime del’8 marzo.

Due i momenti di approfondimento all’interno della serata in cui, tra una canzone e l’altra di Jessica Tidei, si raccolgono fondi per l’associazione ‘Donne al centro’ di Alessandra Zannoni che si batte contro ogni tipo di violenza sia fisica sia verbale, aiutando le donne in ogni passo per la strada del loro riscatto. Le parole della fondatrice si abbineranno a quelle di Samantha, consulente della ‘Valigia Rossa’, azienda di sole donne che ha come obiettivo il benessere e la salute sessuale femminile, dando supporto a donne in situazioni particolari e molto spesso dimenticate.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.