07172019Mer
Last updateMar, 16 Lug 2019 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

L'antenna 'collega' Gismondi, Basso e Marilungo: consiglio straordinario a Montegranaro

opposizionemgr

“L’evento ha destato molta preoccupazione, la popolazione ha promosso una raccolta firme, mentre l’amministrazione comunale ha dato parere favorevole senza mai informare la popolazione".

 

MONTEGRANARO – Difficile dire se fa più notizia la convocazione di un consiglio comunale straordinario, che forse servirà a poco da un punto di vista tecnico, ma almeno informerà i cittadini, o la foto che accompagna la richiesta. Perché vedere tutti insieme e sorridenti i consiglieri di opposizione, Lucentini, Basso, Gimondi, Zincarini, Pirro, Di Chiara, e l’ex consigliere di maggioranza, non ancora però dichiaratosi tale, Marilungo, fa effetto.

Il motivo dell’unione è la mozione d’ordine presentata al presidente Antonelli per la convocazione di un consiglio urgente sull’antenna di san Liborio, precisamente di strada Roccolo Svampa. Questa la premessa della mozione: “L’evento ha destato molta preoccupazione, la popolazione ha promosso una raccolta firme, mentre l’amministrazione comunale ha dato parere favorevole senza mai informare la popolazione. E oggi i lavori sono in stato avanzato”.

L’insolito gruppo consigliare ha poi riscostruito l’iter autorizzativo e, al termine di uno studio delle carte è arrivata a supporre che “la collocazione del basamento dell’antenna potrebbe non collimare con quella del progetto e della planimetria”. Per questo, non tutto sarebbe perduto. Di certo, i consiglieri di opposizione vogliono un confronto e vogliono conoscere quanto fatto davvero dalla maggioranza. “Chiediamo di valutare con maggiore attenzione normativa e procedura in essere; di sensibilizzare la popolazione sulle conseguenze dell’installazione; che la maggioranza ritiri il parere favorevole espresso nel febbraio 2016 durante la conferenza dei sindaci; che il Suap consortile blocchi i lavori”.

La richiesta  chiara: consiglio comunale il 29 marzo. Le firme ci sono, sta ora al presidente Antonelli convocare l’assise per la discussione.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.