05212019Mar
Last updateMar, 21 Mag 2019 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Malore improvviso uscito dal suo Eurospin, Montegranaro piange 'Luzio' Temperini

montegranaro

“Trent’anni di vita nel pallone, ha fatto crescere decine di ragazzi. Andava al campo, li seguiva, era uno di loro. E così nell’attività”.

MONTEGRANARO - Giuseppe Temperini, detto Luzio, se ne è andato. Aveva apepna chiuso il negozio ed era arrivato a casa per pranzo. . Un malore improvviso che ha lasciato nel dolore Montegranaro. Era l’uomo dell’Eurospin, dove lavorava con la moglie e le tre figlie, quello che ha fatto crescere il calcio e che ha dato da lavorare a tanti veregrensi. “Terribile notizia, un persona speciale. Impegnato nel sociale, presente nella vita di Montegranaro, sempre disponibile, magari dando poco, a partecipare alle iniziative”. Così Graziano Di Battista, presidente della Camera di Commercio, e il vicesindaco Endrio Ubaldi.

Il Luzio amante del calcio è invece quello che ricorda Giampietro Melchiorri, presidente dei calzaturieri fermani: “Trent’anni di vita nel pallone, ha fatto crescere decine di ragazzi. Andava al campo, li seguiva, era uno di loro. E così nell’attività”. Ora quelle foto che lo ritraggono allo stadio con Allievi e Giovanissimi faranno parte della sua storia, quella interrotta nella domenica di festa di Montegranaro, mentre la città piena passeggiava tra i fiori che si sono spenti all’imbrunire assieme a Temperini.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.