01212018Dom
Last updateDom, 21 Gen 2018 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Amandola

Faleriense, Valdaso e Amandola: la Regione investe. "Asfalto e barriere per la sicurezza"

ceriscioli casini sciapichetti

“Un programma di investimenti consistente, che pone come prioritario il tema della sicurezza della circolazione stradale" afferma la vice presidente Anna Casini.

FERMO – Diciotto milioni per 800 k di strade che un tempo erano dell’Anas e che oggi deve gestire la regione Marche. Tra le tante, ce ne sono tre nella provincia di Fermo. Sono la Valdaso, la Sarnano-Amandola-Comunanza e la Faleriense. Nelle ultime settimane sono stati aperti diversi cantieri per l’asfaltatura nella zona di Campiglione e poco dopo Servigliano.

Questo finanziamento riguarda interventi straordinari per 10,1 milioni, sistemazione delle barriere stradali, pulizia del piano viabile e regimazione delle acque, e ordinari per 4,7 milioni, rifacimento della pavimentazione stradale e della segnaletica orizzontale. “Un programma di investimenti consistente, che pone come prioritario il tema della sicurezza della circolazione stradale - afferma la vice presidente Anna Casini, assessore ai Lavori Pubblici e Viabilità -  gi interventi riguardano principalmente arterie dell’entroterra, dove i collegamenti viari sono fondamentali per assicurare la vivibilità dei territori”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.