12182017Lun
Last updateDom, 17 Dic 2017 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Amandola

"Il futuro è il nostro territorio". Il presidente del Parco dei Sibillini punta su Marcorè

neriparco

Che non deve fermarsi agli spettacoli: “Il futuro è il nostro territorio e dobbiamo tutti insieme difenderlo e valorizzarlo.

AMANDOLA – “L’economia del futuro deve puntare sulla natura, sui prodotti naturali, sull’agricoltura. Noi siamo benedetti dal cielo ad avere questi prati, queste montagne, questo paesaggio ancora abbastanza conservato, e dobbiamo essere bravi a difenderlo”. Il verbo di Neri Marcorè ha già fatto proseliti. Lo dimostra il presidente del parco nazionale dei Monti Sibillini, Oliviero Olivieri: “Neri Marcorè ha dimostrato una grande sensibilità ambientale: aiutare il pubblico a capire la bellezza dei territori del Parco e a rispettarne l’essere è un passaggio fondamentale per il successo di RisorgiMarche”.

Che non deve fermarsi agli spettacoli: “Il futuro è il nostro territorio e dobbiamo tutti insieme difenderlo e valorizzarlo. Per questo noi del Parco continueremo ad affiancare Marcorè e tutta l’organizzazione del festival, con i nostri tecnici e i nostri funzionari, per coniugare conservazione e valorizzazione, nell’ottica di una consapevolezza che deve mirare proprio alla possibilità di conoscere e vivere la natura rispettandola”.

Il sisma ha fatto danni, ma i sentieri lentamente stanno tornando alla normalità, come la natura torna a splendere: “Insieme possiamo continuare e migliorare questo impegno per una ripartenza che assicuri un futuro di speranza alle popolazioni colpite dal sisma, ed una attenzione costante ai temi della salvaguardia dell’ambiente”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.