09212017Gio
Last updateGio, 21 Set 2017 6am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Amandola

Primo maggio, Vigili del fuoco al lavoro tra le macerie. Norcia diventa caserma, Amandola spera

vvffcarrello

Sono oltre 187 mila gli interventi di salvataggio, demolizione, recupero merci, rimozione macerie, sopralluoghi e verifiche, messi in atto dai vigili del fuoco di Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo dal 24 agosto ad oggi.

AMANDOLA – Lavorano senza sosta. Non esiste giorno libero, non esistono giorno e notte. C’è solo il desiderio di risolvere un problema: son i vigli del fuoco e sono 503 quelli che oggi son impegnati nelle zone terremotate, in aiuto alle popolazioni del centro Italia. In tutta Italia i vigili in servizio nella giornata della festa dei lavoratori per garantire la sicurezza sul territorio sono invece 4.108. Sono oltre 187 mila gli interventi di salvataggio, demolizione, recupero merci, rimozione macerie, sopralluoghi e verifiche, messi in atto dai vigili del fuoco di Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo dal 24 agosto ad oggi.

A conferma della loro importanza, la decisione del Ministero dell’interno: a Norcia diventa permanente la caserma dei vigili del fuoco con quattro capi squadra e 12 vigili. A decretarlo è il Dipartimento dei vigili del fuoco del Ministero dell'Interno, a firma del dirigente generale Gioacchino Giomi, dando così il via alla trasformazione di quella che fino a qualche settimana fa era «semplicemente» una caserma di volontari. L'insediamento del personale dei vigili del fuoco a Norcia si inserisce in un quadro più ampio di ripartizione delle dotazioni organiche, in particolare nelle aree colpite dal terremoto. La decisione per Norcia fa bene sperare anche per Amandola, altra città candidata ad ospitare una caserma stabile degli uomini in rossa, come già chiesto al Governo dall’onorevole Petrini e dal sindaco Marinangeli.

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.