11232017Gio
Last updateGio, 23 Nov 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Amandola

Ricostruzione, si cambia ancora. Errani: "Più potere ai sindaci, poi a Province e Regioni"

erranimonmsampietro

Il commissario: "Non ci sono ancora risposte definitive, ma è chiaro che non si potrà ricostruire sopra la breccia, un accelerante naturale per le scosse”.

AMANDOLA – Qualcosa si muove nella ricostruzione post terremoto. “Abbiamo messo nel decreto un elemento essenziale, la micro zonazione sismica di terzo livello in tutti i Comuni del cratere. È una condizione unica per dare risposte vere e di qualità in relazione alla tipologia e alla localizzazione ricostruttiva”. Parole di Vasco Errani, che poi ha aggiunto: “Ci sono casi specifici come Pescara del Tronto, dove sono già operativi i centri di competenza nazionale che devono fare valutazioni di tipo morfologico, geologico e sostanziale per verificare se ci sono le conduzioni che devono presiedere la ricostruzione. Non ci sono ancora risposte definitive, ma è chiaro che non si potrà ricostruire sopra la breccia, un accelerante naturale per le scosse”.

Si lavora per far tornare i sindaci protagonisti: “Viene data ai Comuni la possibilità di essere soggetti attuatori per quel che riguarda le opere di urbanizzazione, il provvisorio per il commerciale e le imprese, il tema delle stalle, cioè tutto quello che è opportuno affrontare e risolvere. Non c'è nessuna altra possibilità che ricostruire con e partendo dal territorio e i protagonisti che, in primo luogo, sono i sindaci, poi le Province e le Regioni”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.