04252019Gio
Last updateMer, 24 Apr 2019 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Amandola

Ricostruzione, il premier Conte: 'Acceleriamo la ricostruzione'. Ceriscioli: 'Accolte le richieste delle Regioni'

contepres

E la conferma del buon esito arriva anche dal premier stesso: “Accelereremo la ricostruzione post sisma superando le criticità delle gestioni passate. Al lavoro fianco a fianco con le istituzioni locali per raggiungere obiettivi condivisi nell'interesse delle popolazioni colpite".

FERMO – E pace fu. Si è chiuso con il sorriso il primo, e atteso, incontro dei presidenti delle quattro Regioni colpite dal sisma con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. “È stato molto importante. Il Governo ha indicato il sottosegretario Vito Crimi come punto di riferimento per le Regioni e la sua presenza nelle Marche già lunedì sarà l’occasione per fare interventi concreti a favore delle persone colpite dal terremoto. Sono state accolte le nostre istanze a dimostrazione che quello che chiediamo è legittimo”. Il presidente Luca Ceriscioli, tra i più critici nei mesi scorsi per l’assenza di dialogo con il Governo, è soddisfatto. “Ha garantito che valuterà la modifica della norma del decreto per Genova che esclude l'intesa con gli stessi presidenti di Regione, nella esecuzione delle opere. Sbagliato lasciare ai presidenti di Regione solo 'funzioni consultive' sulle decisioni del terremoto".

E la conferma del buon esito arriva anche dal premier stesso: “Accelereremo la ricostruzione post sisma superando le criticità delle gestioni passate. Al lavoro fianco a fianco con le istituzioni locali per raggiungere obiettivi condivisi nell'interesse delle popolazioni colpite".

Tre i temi strategici posti all'attenzione del Governo: la necessità di condividere con un accordo quadro il Patto per lo sviluppo, l'urgenza di procedere alla semplificazione normativa per la ricostruzione pubblica e di garantire personale e strumenti per la ricostruzione privata. “La necessità principale – aggiunge Ceriscioli - è quella di velocizzare la parte materiale della ricostruzione. Al di là delle casette di legno, noi vogliamo che la gente torni nelle proprie abitazioni”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.