04202018Ven
Last updateVen, 20 Apr 2018 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

La Lube sbaglia tanto, ma vince: gara 1 è sua. Medei: "Ho chiesto io di forzare"

volley piccola

Sokolov: "Abbiamo preparato bene tatticamente la partita sfruttando al massimo le occasioni che ci siamo creati nel tie break: e ora aspettiamoci una gara 2 ancora più difficile”.

CIVITANOVA MARCHE - “Una partita molto tirata, mi aspettavo una semifinale così e – sottolinea Giampaolo Medei - gara 1 lo ha subito dimostrato”. Una battaglia con un vincitore: la Cucine Lube Civitanova. Il primo passo in avanti nella semifinale playoff scudetto della SuperLega UnipolSai 2018. I campioni d’Italia guidati da Medei hanno fatto valere il fattore campo trionfando nei confronti dell’Azimut Modena in cinque set. “Al servizio ho chiesto io di forzare, mi prendo la responsabilità dei tanti errori”. E sugli errori, non determinanti alla fine, torna anche Sokolov: “Non abbiamo mai mollato, questo è fondamentale: non abbiamo abbassato la testa lasciando la partita nelle loro mani. Abbiamo preparato bene tatticamente la partita sfruttando al massimo le occasioni che ci siamo creati nel tie break: e ora aspettiamoci una gara 2 ancora più difficile”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.