12112017Lun
Last updateLun, 11 Dic 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Volley A2. Videx, la vetta è realtà. "Questa è una squadra che non molla mai"

ortenzicoach

Comprensibile qualche alto e basso, considerando che la squadra di Ortenzi è passata tra virus intestinali, ai box Jordan Richards e infortuni, come quello di Morelli.

GROTTAZZOLINA – Si sta bene lassù in alto. La Videx Grottazzolina è prima in classifica con 25 punti, al fianco di Roma. A decretare la seconda posizione in classifica dei fermani è dovuta alle due sconfitte in più, compensate però con una serie di imperiosi 3-0 che le hanno garantito più punti.

Peccato che la cavalcata in campionato sia stata bloccata da un pesante passo falso in Coppa Italia a Bergamo. Una partita da dimenticare, o meglio da analizzare e superare. Comprensibile qualche alto e basso, considerando che la squadra di Ortenzi è passata tra virus intestinali, ai box Jordan Richards e infortuni, come quello di Morelli.

Una squadra di carattere, che al ko infrasettimanale ha abbinato il blitz a Reggio Emilia. Stessi uomini, diversa concentrazione con un Salgado sopra le righe e la crescita di Riccardo Vecchi. Certo, possono anche saltare gli schiacciatori, ma poi serve chi la palla la mette al posto giusto. E l’uomo che sta stupendo il campionato è il palleggiatore Nicola Cecato. “Ha gestito gli attaccanti in maniera perfetta” sottolinea il coach che rilancia: “Non ci resta che continuare a lavorare con questa mentalità, quella di non voler regalare mai niente, dell'essere disposti a soffrire sapendo però sfruttare le occasioni con qualsiasi sestetto scendiamo in campo”.  Il sestetto lo si conoscerà domenica alle 16 al palasport di Grottazzolina nella sfida contro la Messaggerie Bacco Catania dell'ex Sideri.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.