04232018Lun
Last updateLun, 23 Apr 2018 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Schiacciata griffata: NeroGiardini sceglie la Lube. Bracalente: "Sostegno al territorio"

lubenero

“Questo – ha spiegato l’ad Lube Volley, Albino Massaccesi – è un connubio che abbiamo cercato nel tempo e finalmente trovato con la possibilità di legarci per questo importantissimo evento come è il Mondiale per Club”.

MONTE SAN PIETRANGELI – Lo sognavano ad Ascoli come post bellini, ma Enrico Bracalente, mister NeroGiardini, ha scelto la pallavolo. E nel farlo ha scelto la Lube Volley. Neppur il tempo di far spegnere i motori delle due ruote come sponsor di un paio di corse tra Valentino e Dovizioso, che il marchio dell’imprenditore di Monte San Pietrangeli riprende a girare per l’Europa. Il marchio NeroGiardini sarà lo sponsor principale della Cucine Lube Civitanova in esclusiva per il Mondiale per Club FIVB in programma dal 12 al 17 dicembre in Polonia.

Uno a fianco all’altro, Enrico Bracalente, amministratore unico della B.A.G. Spa, e Albino Massaccesi, amministratore delegato della Lube Volley, hanno firmato l’accordo davanti agli occhi dei figli del calzaturiero, Gloria ed Alessandro, e ai giocatori della Lube.

“Vedere il marchio NeroGiardini sulle maglie della Lube Volley è una grande soddisfazione – ha detto Enrico Bracalente, amministratore unico della B.A.G. Spa – Abbiamo deciso di investire in una grande realtà come il Gruppo Lube, un’azienda che ha fatto la storia della nostra Regione: da sempre ribadisco l’importanza di sostenere il nostro territorio. La forza delle nostre aziende sono le persone che lavorano tutti i giorni con impegno e serietà, sostenendo queste realtà”.

L’accordo prevede la presenza del marchio “NeroGiardini – Made in Italy” sul petto e sulle maniche delle divise caratterizzate da un design esclusivo, appositamente realizzate per i campioni d’Italia in occasione del Mondiale per Club: rossa la prima maglia, bianca la seconda, nera quella del libero. “Questo – ha spiegato l’ad Lube Volley, Albino Massaccesi – è un connubio che abbiamo cercato nel tempo e finalmente trovato con la possibilità di legarci per questo importantissimo evento come è il Mondiale per Club”.

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.