12172017Dom
Last updateDom, 17 Dic 2017 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Porto Sant'Elpidio si conferma città del Triathlon: a giugno atleti in gara per il titolo italiano

triatcorsa

I triatleti sono una forza della natura, capace di passare in pochi secondi dal costume bagnato alla bicicletta per percorrere decine di chilometri. Porto Sant’Elpidio offre un percorso semplice, per cui spesso anche i migliori vengono per provare a fare tempi difficili in altri contesti.

PORTO SANT’ELPIDIO – Se una cosa funziona, perché cambiarla? Questo deve avere pensato la Federazione italiana Triathlon che ha deciso di confermare Porto Sant’Elpidio come sede dei Campionati nazionali di Triathlon e di Aquathlon giovani. Una settima edizione che l’assessore Milena Sebastiani cercherà di costruire al meglio, coinvolgendo sempre più ogni angolo della città.

Appuntamento dal primo al 4 giugno, in una fase in cui la stagione balneare non è decollata e che quindi significa alberghi pieni in un momento in cui potrebbero restare inoccupati. E con gli alberghi ristoranti e bar.

“Come ogni anno nel villaggio sportivo allestito in riva al mare atleti ed appassionati vivranno intense emozioni nella calda e colorata estate elpidiense. I campionati di Triathlon sono una manifestazione agonistica di altissimo livello, ma anche una grandissima festa che celebra i valori dello sport e di una vita sana”.

I triatleti sono una forza della natura, capace di passare in pochi secondi dal costume bagnato alla bicicletta per percorrere decine di chilometri. Porto Sant’Elpidio offre un percorso semplice, per cui spesso anche i migliori vengono per provare a fare tempi difficili in altri contesti.

“Diverse migliaia saranno infatti le presenze tra atleti, famigliari e spettatori che verranno ospitate dalle nostre strutture” ribadisce la Sebastiani che sta pianificando tutto assieme a Marco Comotto della Minerva Roma e Marco Saliola della Federazione Italiana Triathlon. Ogni info su www.portosantelpidiotriathlon.it 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.