04252019Gio
Last updateGio, 25 Apr 2019 11am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Il ritorno di Fefè: la Lube sceglie De Giorgi per uscire dal tunnel

volley piccola

E lo sarà per due anni, almeno visto l’opzione per il terzo. Del resto, serviva un progetto convincente per spingere De Giorgi a lasciare al Polonia, dove è stato anche allenatore della fortissima nazionale.

CIVITANOVA MARCHE – Un signore se ne va, un campione arriva. Giampaolo Medei è uscito di scena senza polemiche, chiudendo elegantemente la porta del palasport di Civitanova Marche dopo aver capito che qualcosa non stava più funzionando tra lui e la Lube Volley. Oggi entra Fefè De Giorgi. L’ex palleggiatore dell’era Velasco, tecnico giramondo, è il nuovo allenatore. E lo sarà per due anni, almeno visto l’opzione per il terzo. Del resto, serviva un progetto convincente per spingere De Giorgi a lasciare al Polonia, dove è stato anche allenatore della fortissima nazionale.

In questo momento è in volo, di ritorno in Italia, poi da domani sarà a Civitanova e da lunedì mattina in palestra per preparare il riscatto di una squadra forte che ha però fallito i primi obiettivi. Per Fefè De Giorgi si tratta di un ritorno in biancorosso: ha guidato infatti per ben 5 stagioni la Lube Volley dal 2005 al 2010, conquistando 1 scudetto (2005-2006), 2 Coppa Italia (2007-2008 e 2008-2009), 1 Coppa CEV (2005-2006) e 2 Supercoppa italiana (2006 e 2008).

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.