02242019Dom
Last updateSab, 23 Feb 2019 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Gioventù ed esperienza per la Fermana: l'ambizione di Pavoni e la conferma di Lupoli

lupolipalla

Il bomber: "Ci aiuterà Destro, con i suoi spunti che devono servire per crescere ai più giovani e per migliorare ai più esperti”.

FERMO – Gioventù ed esperienza, la Fermana corre su due binari, che per fortuna sono paralleli e quindi non rischiano di creare intoppi. Mentre veniva annunciato l’erede, almeno per sei mesi, del portiere Valentini, si chiudeva una trattativa annunciata, quella con Giuseppe Lupoli.

Non era scontata, a ire il vero, la firma dell’attaccante. Ma Destro è convinto cdi poter, dopo un anno i ai suoi ordini, far ritrovare all’attaccante che ha vissuto anni d’oro in A e in Inghilterra, la verve del gol. Sette reti un anno fa, poche per lui, per cui potrà fare so meglio. E lo sa: “Un calciatore deve andare dove è felice, per restare ho tralasciato altri aspetti facendo altre valutazioni che sono anche più importanti".

La riconferma dell’ossatura della squadra è per Lupoli un ulteriore stimolo per dare maggiori soddisfazioni alla città: “Quest'anno non siamo più una matricola, ripetersi non è mai facile e noi sappiamo che dovremo dare ancora di più per farlo. Ci aiuterà Destro, con i suoi spunti che devono servire per crescere ai più giovani e per migliorare ai più esperti”.

Giovane e tanto è Filippo Pavoni, classe 1999, che arriva in prestito dal Chievo Verona. Prima volta tra i professionisti, partirà alle spalle di Ginestra, ma l’obiettivo è di farlo giocare: “Arrivo alla Fermana con la volontà di giocarmi le mie carte al meglio. So che sarà tutto diverso e completamente un'altra cosa rapportarmi con "i grandi", ma questo non mi spaventa".

Un’avventura e l’avvio di una carriera, dopo anni da Under, da una piazza lontana dalla sua Verona: “Lascio casa, ma lo faccio con piacere per fare ciò che più amo. Posso promettere che darò sempre tutto nonché grande serietà dentro e fuori al campo sapendo che da Ginestra potrò solo prendere esempio e cercare di rubare qualche segreto del mestiere”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.