02252018Dom
Last updateSab, 24 Feb 2018 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Manè si alza in volo e la Fermana esulta col Mestre: un colpo di testa da tre punti

MESFRM

Per una volta la fortuna ha guardato verso Destro e i tre punti sono il premio per una gara di sofferenza e concentrazione che allontanano i gialloblù dalla zona calda riportandoli in direzione play off.

FERMO – Una saetta nera nel cielo plumbeo di Portogruaro. Alla fine capitola il coriaceo Mestre e può sorridere la Fermana che vince 1-0 con il gol di testa di Manè ed esce per un giorno dal tunnel.

Destro rivoluziona in parte la sua Fermana, soprattutto l’attacco mettendo in panchina i due senatori Lupoli e Sansovini dando spazio dal primo minuto allo scalpitante Da Silva con Cremona destinato a correre e prendere i passaggi filtranti del fantasista. Nel primo tempo, a dire il vero, poche emozioni. Anzi, l’unica vera è per la difesa canarina con Valentini che salva su Spagnoli.

La ripresa viene segnata dal gol del centrale difensivo, poi sta alla difesa fare il suo dovere e soprattutto a Valentini a non distrarsi sul tiro di Politti togliendo la palla dal sette. Il Mestre insiste e al 44’ si mangia il pareggio di testa con Martignago. Per una volta la fortuna ha guardato verso Destro e i tre punti sono il premio per una gara di sofferenza e concentrazione che allontanano i gialloblù dalla zona calda riportandoli in direzione play off.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.