05212018Lun
Last updateLun, 21 Mag 2018 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Fermana, voglia di riscatto. Lupoli: "Se salta il Vicenza dobbiamo puntare ai play off"

ARTURO LUPOLI

Sabato alle 1630 arriva la sua ex squadra, il Sudtirol: “Vogliamo cancellare una brutta sconfitta (il derby con la Samb, ndr) che ci accompagna da troppo tempo”.

FERMO – “Il mister è chiaro: nessuno ha il posto assicurato, ogni settimana bisogna meritarselo. Non è importante quanti minuti giochi ma che nei minuti in cui sei in campo fai la differenza e dai tutto ciò che hai”. A dirlo è Arturo Lupoli, la stella della fermana con Marco Sansovini, se non altro per esperienza. “Sto bene a fermo, spero proprio di rimanere anche il prosismo anno” è la dichiarazione d’amore.

Ma prima c’è il campionato da chiudere senza timori: “Situazione strana, con il futuro del Vicenza a rischio. Se dovesse saltare, il mister, a livello di stimoli, è fondamentale perché tanti input partono dall’allenatore stesso che, di volta in volta, fissa e crea nuovi obiettivi. Se il Vicenza non dovesse farcela, a mio parere, diverrebbe il campionato più triste della storia del calcio”. In Inghilterra sarebbe immaginabile questa situazione: “Purtroppo in Italia accade, sono convinto che, aprioristicamente e con i dovuti accertamenti, certe cose si sarebbero potute evitare. Dal canto nostro, dobbiamo metterci in testa di cercare di raggiungere i playoff, poiché è l’unico modo per fare un girone di ritorno senza arrivare alla fine con dei rimpianti che nel calcio non vanno mai bene”.

Sabato alle 1630 arriva la sua ex squadra, il Sudtirol: “Vogliamo cancellare una brutta sconfitta (il derby con la Samb, ndr) che ci accompagna da troppo tempo”. Per questo si suda in campo con Destro: “Abbiamo lavorato per ritrovare gli stimoli e lo spirito che avevamo prima dello stop”. Sul caso Vicenza, il mister è categorico: “Non accetto alcun tipo di discorso relativo ai veneti poiché è una situazione non ben delineata. Il nostro obiettivo è la salvezza e dobbiamo essere concentrati al massimo sul nostro percorso. Quello che accade altrove non ci deve assolutamente interessare. Così come non si deve perder tempo a badare alle voci di mercato”. Anche perché di entrate e uscite, stando al Dg Conti, si parlerà solo negli ultimi giorni.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.