Fermana, un punto che dà fiducia. Destro: "Manchiamo di freddezza"

destrovittoriapugno

La sosta, causa cancellazione del Modena, permetterà di ricaricare le pile e tornare brillanti come nelle prime giornate, quelle che avevano dato al campionato in serie C una luce positiva: “Questa settimana pensiamo a lavorare.

FERMO – La sfida contro il Gubbio ha lasciato l’amaro in bocca alla Fermana. Ma un amaro che diventa dolce pensando ai primi 30minuti. Perché quella messa in campo da Flavio Destro è stata una delle migliori Fermana della stagione.

E così, quando oggi ha rivisto i suoi giocatori, il tecnico che punta sempre al meglio ha dovuto anche parlare del buono visto in campo. “Una partita interpretata in maniera molto positiva nel primo tempo, dove abbiamo tenuto molto più il pallino del gioco rispetto agli eugubini”. Poi c’è stato il secondo tempo: “Siamo stati meno brillanti in quanto abbiamo buttato la palla in avanti e con gli avversari così alti era difficile spuntarla. Peccato per la rete annullata”.

Due trasferte, quattro punti, non si può lamentare Destro, che deve però tornare a fare punti in casa. “Ci manca un po’ di freddezza in fase di finalizzazione; in alcuni casi, le letture sono state un pochino lente. Quando riconquistiamo palla, ultimamente siamo abbastanza efficaci e sbagliamo poco, siamo, però, meno veloci nelle ultime situazioni e qui c’è da lavorare”.

La sosta, causa cancellazione del Modena, permetterà di ricaricare le pile e tornare brillanti come nelle prime giornate, quelle che avevano dato al campionato in serie C una luce positiva: “Questa settimana pensiamo a lavorare – dichiara Destro – , cercando di recuperare qualche acciaccato, da martedì prossimo penseremo al Padova”. Sfida in programma lunedì 4 alle 2030.