02152019Ven
Last updateVen, 15 Feb 2019 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Il Recchioni si scalda: la Fermana sfida la prima della classe. Destro: "Ce la giochiamo con tutti"

cremonasamb

Abbiamo lavorato bene in settimana e sappiamo che dobbiamo affrontare il Pordenone con raddoppi, alzando intensità e ritmi, mettendo tutta la voglia e la determinazione che ci contraddistinguono”.

FERMO – Non si scherza più, arriva la capolista. Una sfida che la Fermana ha preparato al meglio, con attenzione ai dettagli, sapendo di avere di fronte un attacco al fulmicotone, 18 gol segnati.

“Una squadra tosta e molto difficile da affrontare, imprevedibile in avanti con mezzali, terzini ed esterni intercambiabili e abilissimi a scambiarsi di ruolo. Un buon gioco e una grande compattezza sono le frecce migliori al loro arco” sottolinea Flavio Destro. Massima attenzione quindi: “Abbiamo dimostrato che possiamo giocarcela con tutti gli avversari, senza avere paura, ma con il massimo rispetto. Abbiamo lavorato bene in settimana e sappiamo che dobbiamo affrontare il Pordenone con raddoppi, alzando intensità e ritmi, mettendo tutta la voglia e la determinazione che ci contraddistinguono”. 

E poi ci sarà il pubblico a dare quel qualcosa in più: “Speriamo di vedere un Recchioni con tanta gente. I nostri tifosi sono speciali e come sempre ci daranno una mano, specie nei momenti difficili”. Il Pordenone non ha mai perso, 5 vittorie e cinque pareggi, il recchioni è pronto alla sfida.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.