08192017Sab
Last updateVen, 18 Ago 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Fermana. Bye bye Ispas, il terzino gioiello prestato al Rieti. Abbonamenti, una gara in più senza aumenti

Fermana Sangiustese 3 1

La Lega ha deciso che il campionato sarà diviso in tre parti: la prima, fino a novembre, si gioca di domenica con orario 14.30-1830, la seconda, fino a febbraio, di sabato tra le 16.30 e le 20.30, la terza, per finire la stagione, di nuovo di domenica con il serale a farla da padrone.

FERMO – Piccolo colpo di scena in casa Fermana: Ispas, il terzino sinistro che ha chiuso la stagione in serie D tra i migliori, lascia i canarini e vola a Rieti. “Sono orgoglioso di aver fatto parte del gruppo che ha riconquistato il professionismo, ma oggi per il bene di tutti, in accordo con la società, abbiamo deciso di accettare la proposta del Rieti” le parole del gioiellino gialloblù che continuerà a crescere in serie D facendo incassare qualche euro alla società. che per ora sta alla finestra e a due settimane dall’inizio del campionato, ore 20.30 a Ravenna il 27 agosto, deve ancora prendere almeno tre pedine, una per reparto, e di alta qualità.

La Lega ha deciso che il campionato sarà diviso in tre parti: la prima, fino a novembre, si gioca di domenica con orario 14.30-1830, la seconda, fino a febbraio, di sabato tra le 16.30 e le 20.30, la terza, per finire la stagione, di nuovo di domenica con il serale a farla da padrone. “Preso atto della scelta della Lega di aumentare a 19 le squadre del nostro girone – spiega il direttore generale Fabio Conti – abbiamo deciso di non rivedere i termini dell'abbonamento allo stadio, che erano stati pensati per il format di 16 partite casalinghe più la giornata canarina. Gli abbonamenti così diventano ancora più vantaggiosi. Una scelta attraverso la quale siamo andati ancora una volta verso i nostri tifosi che spero ci possano seguire in maniera sempre più numerosa”.

Le avvisaglie sono buone, anche se la società non fornisce numeri ufficiali delle tessere staccate, ma di certo il rush finale di mercato darà ulteriore brio. Come quello arrivato in chi ama la Fermana dopo la conferma di forò, che non è il colpo tecnico dell’anno ma di certo un giocatore che in mezzo al campo e nello spogliatoio sa essere guida e riferimento.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Molotov contro i vigili di Fermo, il sindaco: "Chi sa, parli"

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.