10232017Lun
Last updateLun, 23 Ott 2017 1pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Fermana luci e ombre: cambia l'addetta stampa, tardano le punte. Conti: "Sappiamo cosa fare"

conti odg

L'addio di Marta Bitti: “Fiera di essermi sentita parte di questa splendida Fermana e di averne indossato i colori, in campo e fuori. Grazie a tutti quelli che hanno sognato questo sogno con me. Riconoscente, umile e grata”.

FERMO – Quale è la notizia del giorno in casa Fermana? Per molti potrebbe essere lo stadio di Fano come scelta per la prima gara ufficiale in serie C, seppure Coppa Italia, della Fermana. Per altri potrebbe essere la decisione di Marta Bitti, addetta stampa e volto pubblico gialloblù negli incontri a scuola e nelal gestione dello store, di lasciare il proprio incarico. “Fiera di essermi sentita parte di questa splendida Fermana e di averne indossato i colori, in campo e fuori. Grazie a tutti quelli che hanno sognato questo sogno con me. Riconoscente, umile e grata” le sue parole di saluto al mondo canarino.

Se sul campo per la fida con il Taranto non c’erano dubbi, “anche se manca l’ufficialità” spiega il direttore generale Fabio Massimo Conti, per la decisione della Bitti invece c’erano solo poche parole e supposizioni. Al suo posto arriva Matteo Achilli, penna di Marcheingol. Non facile sostituire la Bitti, che nella sua figura riuniva con capacità più ruoli, ma la società si sta organizzando.

Come sta cercando nuovi giocatori, attesi da Destro, per rinforzare la Fermana che ha mostrato qualche indecisione di troppo nell’amichevole con la Sangiustese. Ma non si può giudicare una squadra alla prima uscita dopo un intenso ritiro in alta montagna con trenta allenamenti in due settimane. “Una prestazione già esplosiva ed incisiva il 29 di luglio mi avrebbe preoccupato maggiormente. Sarebbe stata il sintomo di qualcosa di sbagliato durante la preparazione” aggiunge il dg.

Sugli acquisti in arrivo, Conti con maestria svicola la risposta: “I tifosi della Fermana devono stare tranquilli, la sessione di mercato chiuderà il 31 agosto e insieme al responsabile dell’Area Tecnica Andreatini e a Destro ci stiamo muovendo in sintonia per trovare i rinforzi giusti. La Società sa che deve ultimare la rosa acquisendo le pedine che mancano e da qui all’inizio del campionato saremo sicuramente al completo”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.