11202017Lun
Last updateMar, 21 Nov 2017 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

"Attenzione e motivazioni". Così la Fermana di Destro è arrivata al secondo posto

fermanaallenamento

Come in salute è la Fermana: “Non dimentichiamo che veniamo da un mese e mezzo in cui i ragazzi hanno speso tanto. Devo capire quelli che hanno più energie da mettere in campo e possono essere più utili alla causa”.

FERMO – Seconda in classifica, ma zavorrata a terra. È la Fermana di Flavio Destro. “Per tracciare un bilancio di questa prima parte di stagione è presto visto che manca ancora una gara, ne parleremo dopo la Jesina”. La vittoria in trasferta non si può però cancellare con un ‘ne parleremo’ e così il mister analizza il post Alfonsine: “Parliamo di una squadra che aveva messo sotto la Vastese, una delle prime forze del campionato, creando tanti pericoli e andando più volte vicina al gol. Attenzione e motivazioni sono le nostre linee guida per vincere. E domenica abbiamo dimostrato di volere fortemente i tre punti, non mollando mai e continuando a lottare su ogni pallone fino all’ultimo secondo”.

Destro ora attende la decisione del giudice sportivo su Cremona, espulso ingenuamente nel finale, e il responso dei medici sugli acciaccati, a cominciare da Urbinati. Nel mentre prepara la gara natalizia di domenica al Recchioni: “La Jesina è da diverse settimane in striscia positiva, è una squadra che con l’avvento del nuovo allenatore è diventata anche abile a cambiare sistema di gioco e atteggiamento a seconda degli avversari che ha di fronte. Una squadra in salute”.

Come in salute è la Fermana: “Non dimentichiamo che veniamo da un mese e mezzo in cui i ragazzi hanno speso tanto. Devo capire quelli che hanno più energie da mettere in campo e possono essere più utili alla causa”. Buono l’impatto anche dei novi acquisti, che non resteranno soli. Ma su questo, Destro, come sempre glissa: “Dei singoli non parlo mai, così come del mercato”. Per lui parla il campo. 

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.