11232017Gio
Last updateGio, 23 Nov 2017 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Fermana, Destro punta sui muscoli e Omiccioli se ne va. "Ho bisogno di giocare con continuità, grazie di tutto"

Emanuele Polverino

Perno della Fermana, poi bloccato da un infortunio, Omiccioli era tornato stabile in mezzo al campo prima di finire a scaldare la panchina nelle ultime giornate. Via anche Polverino.

FERMO – “Non faccio io la lista di chi deve andarsene, la mia rosa mi piace. Ma se uno lo chiede valutiamo e poi nel caso la società troverà una alternativa”. Passa poco più di un’ora dalla conferenza stampa di Flavio Destro al Recchioni e ‘incredibilmente’ arriva al cessione. E non quella del portierino di riserva Polverino (foto) mai visto in campo, ma quella del miglior giocatore del centrocampo: Andrea Omiccioli. Perno della Fermana, poi bloccato da un infortunio, Omiccioli era tornato stabile in mezzo al campo prima di finire a scaldare la panchina nelle ultime giornate. Deve avere capito in questa fase che per lui, con la Fermana di Destro, di spazio ce ne sarebbe stato poco. “E io ho bisogno di giocare con continuità” spiega il mediano.

Il nuovo assetto del tecnico prevede un centrocampo più muscolare e così i piedi di Omiccioli, gli unici in questa parte di stagione in grado di cambiare il gioco con un lancio di 30 metri, andranno a calcare altri prati. Si p chiusa la sua carriera in maglia canarina dopo 49 presenze e sette gol in due stagioni. E siccome Omiccioli è veramente un bravo ragazzo, anche la chiusura della sua esperienza con la maglia della Fermana non poteva che essere elegante: “E’ stato un periodo bellissimo per le emozioni uniche che questa piazza ha saputo regalarmi. So che il rapporto è più forte della presenza e che l’affetto che ci lega resterà immutato anche in futuro. Purtroppo anche le cose belle finiscono”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.