09222019Dom
Last updateDom, 22 Set 2019 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Vincere per un sogno: i play off. La Fermana chiama i tifosi per battere la Vis

destrosorriso

Il fatto di essere stati fermi forzatamente, per altro, mister Destro lo trova uno svantaggio: “Quando si viene da due vittorie consecutive, non è mai un bene fermarsi".

FERMO – Il Recchioni chiama, il popolo gialloblù sarà pronto a rispondere? La speranza c’è, perché contro la Vis Pesaro i canarini possono spiccare il volo verso i play off e cominciare così a ragionare sulla miglior posizione possibile. Ma prima c’è la Vis Pesaro da battere e i biancorossi arrivano con l’obbligo di vincere, proprio perché per loro i play off sono lontani e non possono perdere altri punti.

“"Sicuramente per gli sportivi è una partita particolare. Per noi è una partita importante perché ha in palio punti importanti per consolidare la nostra posizione in classifica” sottolinea il tecnico Flavio Destro. In tribuna di certo ci sarà il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli e con lui gli studenti della scuola primaria. Non ci saranno D’Angelo, Cremona, Iotti e Maurizi ma in panchina si siede Mattia Cardinali, classe 2003, che vestirà il numero 34. “All’andata facemmo un'ottima gara da parte nostra, ma ci girò davvero tutto storto, le situazioni negative che possono succedere le abbiamo vissute tutte. Ogni gara ha comunque storia a sé quindi dovremo affrontarla col nostro spirito e come una battaglia, consapevoli che l'avversario arriverà al Bruno Recchioni per fare punti visto che viene da un momento non troppo positivo, ma anche noi abbiamo un grande obiettivo".

Il fatto di essere stati fermi forzatamente, per altro, mister Destro lo trova uno svantaggio: “Quando si viene da due vittorie consecutive, non è mai un bene fermarsi. Avevamo voglia di giocare e di continuare su quella strada, purtroppo non è stato possibile, ma ai ragazzi ho raccomandato di ripartire da quello spirito e da quel momento". In tribuna ci sarà anche il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli: "Fa piacere sicuramente. Noi dobbiamo pensare al campo, però, e a fare punti per una posizione in classifica che vogliamo assolutamente mantenere".

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.