03252019Lun
Last updateLun, 25 Mar 2019 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Disastro Ascoli, quattro gol subiti e al Del Duca fa festa la Salernitana

calciopalla

L'Ascoli ridà segnali di vita ad inizio ripresa (3') quando Beretta accorcia le distanze (2-3) sugli sviluppi di una punizione.

ASCOLI PICENO – Una sconfitta dura da digerire visto che l’Ascoli ha chiuso anche in dieci per l’espulsione di Ganz. La Salernitana vince 4-2 nonostante lo svantaggio dopo 2’ con Ninkovic che sfrutta una dormita di Gigliotti. Ma la festa dura poco, perché il Del Duca viene zittito prima da Calaiò, che insacca sugli sviluppi di un corner, poi da Casasola. È il 18’ del primo tempo e l’Ascoli già sente aria di sconfitta. Tanto che sbanda ancora e al 40' incassa il terzo gol con Jallow servito sempre dallo scatenato Casasola.

L'Ascoli ridà segnali di vita ad inizio ripresa (3') quando Beretta accorcia le distanze (2-3) sugli sviluppi di una punizione. Il sogno della rimonta svanisce sulla traversa colpita da Ninkovic al 25’. La regola del gol sbagliato gol beccato non fallisce e dopo essere rimasta in dieci nel recupero la squadra bianconera subisce il quarto gola dopo una travolgente azione di D'Elia.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.