07212019Dom
Last updateDom, 21 Lug 2019 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Fermana. Urbinati: Vittoria dedicata a Cognigni. Destro: Penso alla salvezza

destromicrofono

Il tecnico: “Non dobbiamo perdere di vista la realtà, sappiamo che è ancora lunghissima, abbiamo giocato solo quattro partite".

FERMO – Fly down dicono gli americani, volare basso traducendo le parole del tecnico della Fermana Flavio Destro. Vince la Fermana col Renate, vola in testa al campionato, ma il mantra del mister è sempre lo stesso: “Dieci punti in quattro partite non devono farci pensare a nient'altro se non a raggiungere l'obiettivo al più presto, che è la salvezza”. Non è l’uomo dei sogni Destro, ma è quello che raggiunge gli obiettivi. “Non dobbiamo perdere di vista la realtà, sappiamo che è ancora lunghissima, abbiamo giocato solo quattro partite. Questo deve servirci solo a lavorare ancora meglio, per migliorare ciò che ci riesce meno bene e perfezionare ciò che già ci riesce perché c'è sempre da crescere. Se ci adagiamo si è perso in partenza".

Cambia target il match winner Urbinati, che il primo pensiero non l’ho riserva alla classifica, ma al compagno più sfortunato: “Dedichiamo la vittoria a Luca Cognigni che ha subìto un brutto infortunio. Noi siamo prima di tutto un gruppo e prima di tutto quindi il pensiero oggi va a lui". Leader con Comotto della linea difensiva, anche se Urbinati spesso è usato come perno del centrocampo, il vicecapitano confessa che il gol non è stato frutto di casualità: “Abbiamo provato in allenamento diverse volte questo schema, va detto che Misin mi ha messo una palla perfetta, rendendomi tutto più semplice”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.