11252017Sab
Last updateSab, 25 Nov 2017 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Serie A2 senza televisione: Sky non firma, Sportitalia ci pensa. Alla Poderosa resta la Lnp Tv

La piattaforma di web tv per la terza stagione offrirà ai suoi abbonati, live e on-demand, le emozioni del campionato di Serie A2. Si parte da Trieste, per poi proseguire con la stagione regolare, la Final Eight di Coppa Italia e le emozioni di playoff e playout. Per un’offerta complessiva di circa 550 dirette” spiegano i vertici federali.

bigioni sindaci

Powell e Corbett, segnano sempre loro e la Poderosa affonda Imola

A Imola resta la consapevolezza che con Bell in campo la musica sarà diversa, alla Poderosa che con Powell e Corbett si digeriscono anche le giornate no al tiro degli italiani e si può con più serenità attendere il recupero di Gueye, infortunio al piede, e Treier, caviglia acciaccata.

poderosaimola

Intervista a Raffaele Ferraro, mister 'La giornata tipo': il basket senza visibilità, la Poderosa e Rivali "il nano con la testa da Eurolega"

Ferarro alle 1645 sarà alla presentazione della Xl Extralight: "Il vero problema è che si parla di cultura sportiva, ma quella italiana è calciocentrica, cosa che non accade in altri Paesi sportivamente più democratici. Non bisogna pensare voglio il basket al posto del calcio, ma con idee, risorse e persone possiamo farlo crescere”.

raffaeleferraro

Un tuffo al Cobà, una sfida contro la storia: la Poderosa entra in clima campionato

“All'inizio si pensava che 70 quote erano molte per l'associazione, mentre io ne avevo previste 100 come obbiettivo minimo. Il territorio sta rispondendo in modo eccezionale pertanto ringrazio tutti quelli che ci hanno creduto e tutti gli altri che ci aiuteranno a raggiungere i 150 associati” aggiunge il Presidente Pollastrelli.

amorosopolla

Corbett, la guardia che guida una Poderosa ambiziosa: "Grande squadra, io vorrei giocare i play off"

Cosa spinge un giocatore a scegliere Montegranaro, Corbett lo riassume così: “Numerose ragioni, due principali. Una il fatto che ero già in Italia d due anni. La squadra neopromossa mi ha attirato, perché sapevo che mi volevano perché mi ritengono importante. E poi, ogni figura del club mi ha fatto sentire a casa. Infine, la location: siamo vicini al mare”.

corbett storione

Raduno, ecco la Poderosa da serie A2. Ceccarelli: "Gli avversari devono dire: che palle, arriva Montegranaro"

“Abbiamo un 96 in quintetto e uno che cambia i lunghi, ecco che Campogrande e Zucca non li considero più Under. Se uno è buono gioca già a 19 anni e a 21 per me è un uomo” aggiunge duro il coach che fa così capire l’alta aspettativa che ha nell’ex Fortitudo e nel lungo incappato in un incidente stradale proprio pochi giorni prima del raduno.

poderosaraduno

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.