09212018Ven
Last updateGio, 20 Set 2018 9pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

La Poderosa delle novità si presenta: giocatori, coach, nuovi sponsor e un sogno

pancottoOra

Domenica alle 1830 alla Bombonera, nel tempio del basket veregrense, si ritrova la Xl Extralight guidata da coach Cesare Pancotto.

di Raffaele Vitali

MONTEGRANARO – Ma come è dal vivo Andrea Traini? E Simmons, sarà davvero grosso? Capitan Amoroso si sarà allenato per arrivare in forma come un anno fa? Sono tante le domande che i tifosi della Poderosa Montegranaro si pongono ogni giorno, spesso sdraiati su un lettino al mare. Domande che domenica alle 1830 troveranno una prima risposta. Perché alla Bombonera, nel tempio del basket veregrense, si ritrova la Xl Extralight guidata da coach Cesare Pancotto.

Proprio l’allenatore è una delle curiosità, anche perché il fatto che abbia scelto l’A2 e la Poderosa, dopo anni da protagonista in serie A, ha alle spalle oltre mille panchine, fa ben sperare il popolo gialloblù. Domenica i giocatori riceveranno il materiale, che per tre anni sarà fornito dalla Macron, tornata a essere lo sponsor tecnico della società della famiglia Bigioni. Un accordo importante, visto che l’azienda bolognese fornirà anche il merchandising che verrà venduto al PalaSavelli e non solo.

Le aspettative sono alte per questa Poderosa, inutile negarlo. La campagna acquisti è stata importante, Negri è un potenziale gioiellino, con il solo tassello play che ha fatto sudare il gm Alessandro Bolognesi. Ma superato lo sbandamento causato dal ‘no’ all’ultimo momento di Eugenio Rivali, i dirigenti gialloblù sono stati bravi a virare su Palermo, che ben aveva fatto l’anno scorso a Verona.

Alla campagna acquisti si è poi unita la novità sponsor. perché dopo la fondamentale conferma di Xl Extralight, con la famiglia Vecchiola sempre più appassionata, l’aumento dell’impegno dell’azienda Santori, più che un partner per il settore giovanile, il colpo dell’estate lo ha messo a segno Franco Del Moro. L’ex presidente di Scavolini e Arbitri, da un anno impegnato nello sviluppo commerciale e di appeal della Poderosa, ha intercettato soldi e passione di mister Eurotrend Francesco Montoro. Quello che per anni è stato il main sponsor di Biella, ha scelto la Poderosa perché ha trovato la passione per il basket, quella che lo muove da sempre. È uno che ama vincere, “anche se bisogna imparare da ogni sconfitta” ha ribadito il giorno della presentazione, ed è uno che non si farà problemi se durante il campionato emergeranno necessità tecniche da parte di coach Pancotto.

Quest’anno chi gioca in A2 ha una chance unica: tre promozioni, visto che la A aumenta i posti. Non è l’obiettivo dichiarato dei Bigioni, che amministrano la Poderosa come l’azienda, ovvero conti in ordine e nessun passo più lungo della gamba, ma se il campo dirà altro son pronti a cogliere la chance.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.