07222018Dom
Last updateSab, 21 Lug 2018 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Voglia di stupire, Matteo Negri sceglie la Poderosa. Pancotto: Con noi ritrova il quintetto

pancottoboys

Giocatore di qualità con più fisico rispetto a Campogrande, Negri ha un vantaggio: ha già giocato con Corbett. E non è un dettaglio, per ché la guardia americana catalizza palloni per cui chi gli sta vicino deve sapere già cosa gli aspetta.

di Raffaele Vitali

MONTEGRANARO - “Da noi può ritrovare il quintetto e può mettere tutte le sue esperienza ed energia a servizio della squadra”. Cesare Pancotto presenta Matteo Negri, la nuova ala titolare della Poderosa Montegranaro. Dopo Campogrande, convinto con lo starting five a lasciare la Fortitudo Bologna, la Xl ci riprova con l’ala di Treviso che aveva perso il posto tra i titolari. Giocatore di qualità con più fisico rispetto a Campogrande, Negri ha un vantaggio: ha già giocato con Corbett. E non è un dettaglio, per ché la guardia americana catalizza palloni per cui chi gli sta vicino deve sapere già cosa gli aspetta. Buon giocatore dalla media, può migliorare da tre punti.

Ha 27 anni, piena maturità cestistica, e tanta voglia di rilanciarsi: “È un giocatore versatile, che sa fare tante cose per la squadra” prosegue Pancotto. Una prima scelta, perso Cortesee e sfuggito Santiangeli, per i gialloblù: “Mi dicono che c’è tanto entusiasmo a Montegranaro, non vedo l’ora di venire per toccare tutto con mano. A Treviso sono stati quattro anni che porterò sempre dentro, non rinnego nulla di quanto è stato ma sono ad un punto della mia carriera nel quale, a livello personale, avevo bisogno di nuovi stimoli e nuove responsabilità. Montegranaro è stata la risposta a questi bisogni” le sue prime parole.

Non ha esitato il gm Alessanrdro Bolognesi nel firmarlo: “Viene da due anni un po’ sfortunati e ha grande voglia di rivalsa. Ricomponiamo una coppia, quella con Corbett, che nella metà di stagione che aveva condiviso il campo a Treviso aveva fatto grandi cose, con la squadra prima in classifica. La sua carica, la sua voglia di accettare la nostra sfida lo hanno reso l’identikit perfetto per noi».

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.