09192018Mer
Last updateMar, 18 Set 2018 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

La Poderosa prova il colpo grosso e tenta Bowers, la stella di Trieste

bowerspode

Chiaro che in caso di clamoroso accordo, la Xl Extralight dovrebbe poi puntare su un cinque di peso da affiancare ad Amoroso e Bowers.

MONTEGRANARO – Tentar non nuoce. Anche se sei la piccola Poderosa Xl Extralight e il giocatore che vorresti portare è forse il miglior quattro, alias ala grande, del campionato di A2. Siccome è difficile che Laurence Bowers resti a Trieste in A1, perché non provarci? Il 28enne americano ha chiuso con 13 punti e 5 rimbalzi di media, raggiungendo irreali percentuali durante i play off, incluso un 56% da tre punti nei play off. Perché Bowers, in questo come Amoroso, ama anche tirare da tre punti. Ma il suo vero punto di forza è il ‘giro e tiro’ se non la conclusione frontale dai quattro metri.

Certo, l’abbinamento tecnico con Amoroso non è perfetto, perché entrambi amano allontanarsi dall’area pitturata, ma il capitano, con un anno in più, potrebbe anche decidere di dedicare tempo al suo piede perno e quindi diventare devastante vicino al ferro lasciando a Bowers libertà di movimento. Si vedrà, intanto la Poderosa ci prova, per la risposta si resta in attesa e sabato presenta la campagna abbonamenti per chiedere un attestato di fiducia ai tifosi. Chiaro che in caso di clamoroso accordo, la Xl Extralight dovrebbe poi puntare su un cinque di peso da affiancare ad Amoroso e Bowers (foto Basketinside).

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.