07232018Lun
Last updateDom, 22 Lug 2018 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

La Sutor domina, ma il finale è amaro: Fossombrone vince alla Bombonera

tenmperinipalla

Ha perso 86-90 la compagine della presidentessa Molly Pizzuti e ha perso sprecando troppo e arrivando negli ultimi minuti senza Cataldo e Temperini. Bene invece Pedaso nel derby contro San Benedetto.

MONTEGRANARO – Sarà una Pasqua di penitenza per coach Marco Ciarpella e la sua Sutor. Quella che doveva essere la serata in cui staccare il pass per i play off si trasforma in un incubo. Perché passare da +11 alla sconfitta sarà dura da dimenticare. Ben venga la sosta pasquale, con la Sutor che torna in campo il 7 aprile a Pesaro contro il Pisaurum per un nuovo spareggio.

Ha perso 86-90 la compagine della presidentessa Molly Pizzuti e ha perso sprecando troppo e arrivando negli ultimi minuti senza Cataldo e Temperini.

Non è bastato un super Lupetti per battere Fossombrone che ha avuto la capacità di rientrare per due volte nel match, anche quando sembrava spacciato. L’intervallo lungo, con l’emozionante spettacolo della scuola di ginnastica ritmica sportiva “L’Aquilone” di Montegranaro ha finito per caricare gli ospiti. Peccato, perché il +10 al 35’ faceva pensare a un finale molto diverso.

Sorride l'altra fermsana d'alta classifica: Pedaso batte San Benedetto senza faticare, chiudendo sul 97-83. Show personale di Ortenzi che chiude con 39 punti. Ma anche show di squadra nel secondo periodo con un break di 21-1.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.