09262017Mar
Last updateMar, 26 Set 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Poderosa, il finale di Powell vale il match. Jesi cade alla Bombonera

poderosa jesi

C’è voluto il risveglio di Powell sotto canestro per far riprendere forza alla Poderosa che tornerà in campo sabato sempre a Montegranaro e sempre alle 1830 contro Forlì.

MONTEGRANARO – Vincere fa sempre bene, che sia agosto o dicembre. Se poi la Poderosa vince contro una pari grado giocando senza l’ala titolare Campogrande, bene sostituita da Gueye, allora è un inizio davvero positivo. Certo, queste amichevoli con il cronometro che viene resettato a ogni quarto proprio i tifosi non le comprendono, ma sono scelte. Quasi che l’assenza di punteggio eviti un eccesso di agonismo, che invece al pubblico fa sempre bene. Pubblico che pian piano crescerà, ne sono certi i Bigioni.

Nei primi due quarti sono venute fuori le gambe imballate della preparazione e Jesi ne ha approfittato piazzando l’allungo. Ma negli ultimi due periodi Rivali ha dettato i ritmi riuscendo a far uscire dal match i micidiali Ihedioha e Rinaldi. C’è voluto il risveglio di Powell sotto canestro per far riprendere forza alla Poderosa che tornerà in campo sabato sempre a Montegranaro e sempre alle 1830 contro Forlì.

MONTEGRANARO: Powell 22, Corbett 18, Amoroso 13, Maspero 10, Rivali 9, Gueye 6, Zucca 2, Brighi, Ciarpella, Angellotti ne, Scocco ne. All.: Ceccarelli.

JESI: Brown 18, Rinaldi 18, Ihedioha 15, Hasbrouck 13, Marini 13, Quarisa 4, Massone 2, Piccoli, Valentini, Mentonelli ne, Melderis ne, Kouyate ne. All.: Cagnazzo.

PARZIALI: 20-23, 16-26, 25-13, 24-21

VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.