09192017Mar
Last updateMar, 19 Set 2017 3pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Il tiratore c'è: Poderosa nelle mani di Corbett, la guardia che ha fatto volare Mantova

corbett

“Ciao Montegranaro, are you doing? Sono così eccitato di venire a giocare da voi. Vi ringrazio per avermi scelto”. E poi il saluto ai tifosi, che spera numerosi e caldi, a prescindere dal campo in cui si giocherà".

MONTEGRANARO – Se arrivi in serie A2, per la prima volta nella tua storia, farai di tutto per rimanerci. Forte di questo credo la famiglia Bigioni, proprietaria della Poderosa Basket, stanno mettendo importanti risorse per costruire la miglior squadra. La riprova arriva anche dal primo americano scelto: la combo guard, come si chiamano oggi le guardie tiratrici che sanno palleggiare, La’Marshall Corbett.

Si può definire un colpo, perché il giocatore ex Mantova, è una guardia con tanti punti nelle mani. 29 anni per 191 centimetri, porta altra esperienza che si affianca a quella di Amoroso, Gueye e Rivali, giocatori che conoscono bene la A2. Non vuole rischiare nulla Gabriele Ceccarelli, che dai suoi patron sta avendo carta bianca a livello di scelte.

Corbett ha già giocato con quello che sarà il suo cambio, Gueye, con la maglia di Jesi. Prima un passaggio a Treviso. Stagioni d’oro con 20 punti di media. Quest’anno, stella indiscussa di Mantova: 16,1 punti (con un season high di 34 contro Ferrara) col 54% da 2 ed il 39% da 3 con 2,7 rimbalzi e 2,3 assist.

“Ciao Montegranaro, are you doing? Sono così eccitato di venire a giocare da voi. Vi ringrazio per avermi scelto”. E poi il saluto ai tifosi, che spera numerosi e caldi, a prescindere dal campo in cui si giocherà.

Soddisfatto il gm Alessandro Bolognesi: “La’Marshall risponde perfettamente alla tipologia di giocatore che cercavamo e per questo quando ci si è prospettata la possibilità di ingaggiarlo non abbiamo esitato molto: un giocatore che abbia già fatto bene in Italia e con ampia esperienza europea ma che, soprattutto, sappia mettere il suo talento a servizio di un sistema di gioco”. Avanti così, in attesa del pivot che, salvo colpi di scena, sarà il prossimo idolo dei barbieri di Montegranaro.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.