La Poderosa conferma Rivali e Gueye. La Serie A2 ha già tre certezze

gueyetiro

Potrebbero non essere gli unici, si vedrà nei prossimi giorni perché in lista per la conferma restano soprattutto Nelson Rizzitiello e, se ci fosse una scelta di cuore, Giorgio Broglia.

MONTEGRANARO - Due conferme per la Poderosa. Due giocatori che giocheranno con la maglia gialloblù in A2: Eugenio Rivali e Ousmane Gueye, preferito al giovane ma inesperto per la categoria Manuel Diomede. Riparte da qui coach Gabriele Ceccarelli. Dal playmaker che era sotto contratto, perché pronto già da affrontare una A2 da protagonista, e dalla guardia che si alzerà dalla panchina e sarà il primo innesto per rompere le partite con le sue triple o per cercare di annullare la stella avversaria con la difesa asfissiante. D'altronde la Legadue Gueye l'ha giocata a lungo, a cominciare da Jesi, squadra che affronterà se sarà confermato che la Poderosa giocherà nel girone Est. 

Due punti fermi importanti per dare continuità a un gruppo che ha dominato la serie B. Potrebbero non essere gli unici, si vedrà nei prossimi giorni perché in lista per la conferma restano soprattutto Nelson Rizzitiello e, se ci fosse una scelta di cuore, Giorgio Broglia. Anche se sul capitano ci sono importanti squadre di serie B che lo renderebbero protagonista e non il terzo quarto lungo, rischio che correrebbe salendo in serie A2. Nel mentre, si attende l'arrivo di Valerio Amoroso in sede per la firma. 

Raffaele VItali