09232018Dom
Last updateSab, 22 Set 2018 9pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

La Sutor è tornata: promossa in serie C. Oldrini: "Dedichiamo la vittoria alle squadre rimaste senza palasport dopo il terremoto"

sutorvittoria

La compagine in cui gioca anche un ex serie B come Perini, che si poteva battere solo in un modo: difendendo. E così è stato. Dopo aver vinto gara quattro senza il faro Poeta, l’incredibile vittoria in trasferta per 61-67.

FERMIGNANO – Signori e signori, la Sutor sa ancora vincere. Capolavoro del giovane coach Marco Ciarpella (Insieme a Matteo Pomioli) che ha saputo dare alla squadra la grinta necessaria per espugnare Fermignano vincere il campionato di serie D e approdare al momento in serie C Silver. Ma nulla vieta di segnare. "Abbiamo fato una grande partita. Ci siamo meritati questo traguardo." le parole a caldo di coach Ciarpella.

Superata la compagine in cui gioca anche un ex serie B come Perini, che si poteva battere solo in un modo: difendendo. E così è stato. Dopo aver vinto gara quattro senza il faro Poeta, l’incredibile vittoria in trasferta per 61-67. Dopo un grande inizio e il controllo del match, riuscendo a restare sempre avanti.

“Dedichiamo questa vittoria alle tante squadre che hanno dovuto giocare lontano dai propri paesi, perché hanno i palasport distrutti dal terremoto. Speriamo che si possa ricostruire tutto, come noi stiamo ricostruendo il nostro futuro” il commento del dirigente Osmar Oldrini.

Questi i beniamini di Tiziano Basso e del ‘presidente’ Marco Carloni sempre presente in tribuna a seguire i colori che ha nel cuore. Santinelli, Cardinali, Cioppettini, Trillini, Bordignon, Poeta, Perticarini, Marota, Ciarpella, Pagliaricci, Acquaroli, Selicato, Cingolani.

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.