10172017Mar
Last updateLun, 16 Ott 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Poderosa, show nel terzo quarto, e Malloni, devastante inizio partita: vittorie da grandi

basket 1

D’accordo l’assenza di Rivali, ancora ai box a sorpresa, d’accordo la giornata poco incisiva di Gueye e un Broglia che nei primi due quarti non tira mai, ma subire 45 punti deve aver fatto infuriare il coach negli spogliatoi.

PERUGIA – Quando giochi un terzo quarto da 25 a 11, tutto diventa più bello e in un attimo dimentichi anche un disastroso primo periodo in cui hai subito 23 punti e un secondo chiuso con altri 22 punti sul groppone. Punteggi anomali per la Poderosa, che ha una difesa quasi insuperabile. Ma la squadra scesa in campo contro Valdiceppo per venti minuti non ha dato quello che il tecnico Gabriele Ceccarelli chiede e predica ogni giorno. D’accordo l’assenza di Rivali, ancora ai box a sorpresa, d’accordo la giornata poco incisiva di Gueye e un Broglia che nei primi due quarti non tira mai, ma subire 45 punti deve aver fatto infuriare il coach negli spogliatoi. Perché poi è entrata tutta un’altra squadra, pronta nei raddoppi, precisa negli aiuti, abile a ripartire dopo un ribalzo. È nato così il break che ha deciso la partita e ha permesso ai gialloblù dei fratelli Bigioni di controllare nel quarto periodo e portare a casa la quindicesima vittoria consecutiva (69-90).

Condotta simile, ma opposta, l’ha invece avuta a Porto Sant’Elpidio la Malloni Basket. Qui un inizio scoppiettante, con 59 punti segnati in due quarti e Matera seppellita sotto 19 punti. Ma il terzo periodo ha visto la resurrezione dei lucani che si sono riavvicinati prima che Brighi e Piccone, merito di coach Domizioli che lo ha impiegato nel momento caldo del match, risuonassero la campana. Una scossa dai ‘piccoli’ del gruppo che ha spinto la Malloni, Cernivani 7/7 da tre punti, a quota 100 tra gli applausi del palasport. 

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.