09222019Dom
Last updateSab, 21 Set 2019 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

La Supercoppa fa bene alla Poderosa: battuta Roseto nonostante il record di palle perse

aaronthomaspolo

Non poteva iniziare meglio la stagione della Poderosa, che ora domenica alle 18 al PalaSavelli contro Caserta potrà strappare il pass per il prossimo turno, ovvero i quarti di finale.

ROSETO – Una bella Poderosa, capace di reagire anche ai falli arrivati troppo presto del playmaker Matteo Palermo, che segna il primo punto del suo match a un minuto dalla fine. Una partita che la Poderosa è stata in grado di controllare, anche se Roseto è rimasta attaccata alle caviglie di Cucci e compagni, soprattutto grazie all’enorme numero di palle perse dei veregrensi, addirittura 26.

Un inizio difficile, con le percentuali di Thomas che sballano i conteggi. Ma poi, come la guardia ha iniziato a ingranare, incluso il canestro decisivo dopo aver conquistato un rimbalzo in attacco, i gialloblù hanno ripreso il passo giusto, confidando sul controllo sotto canestro di Thompson. Il finale è da applausi: 65-74, con la Xl Extralight che ha chiuso con il 50% dal campo.

Non poteva iniziare meglio la stagione della Poderosa, che ora domenica alle 18 al PalaSavelli contro Caserta potrà strappare il pass per il prossimo turno, ovvero i quarti di finale. Dovrà migliorare nel gioco, porre più attenzione ai dettagli, ma queste partite servono proprio a questo: crescere e far diventare gli schemi che Ciani disegna sulla lavagnetta il percorso da seguire.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.