07222019Lun
Last updateLun, 22 Lug 2019 6am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Pancotto carica la Poderosa: 'Piacenza vuole i play off, noi continuare la nostra corsa'

pancoalle

Il coach della Poderosa: Ma non è cambiata la nostra forza e il rapporto con formazioni che hanno investito a inizio stagione e lo hanno rifatto nel corso della stagione. Per cui pensiamo a quanto di buono abbiamo fatto.

PORTO SAN GIORGIO – All’andata, prima di Gabriele Ceccarelli, la Poderosa perse di uno a Verona. Domenica, gara di ritorno, la Poderosa arriva di nuovo davanti all’ex Ceccarelli con un ko altrettanto amaro contro Verona. “Se fossimo all’inizio della stagione, non dovremmo preoccuparci del fatto che Treviso e Verona ci abbiamo battuto. Chiaro che con 9 vittorie su 11 nel girone di ritorno ci siamo meritati il secondo posto. Ma non è cambiata la nostra forza e il rapporto con formazioni che hanno investito a inizio stagione e lo hanno rifatto nel corso della stagione. Per cui pensiamo a quanto di buono abbiamo fatto”.

Contro l’Assigeco non sarà facile, all’andata la Poderosa vinse al termine di una gara non bella che portò anche al durissimo sfogo contro ‘tutto e tutti’: “Puntano ai play off. Una squadra che ora ha il roster completo, che gioca tanti possessi e quindi mi aspetto una gara in cui cercare di ritrovare l’entusiasmo della quotidianità, ricordandoci che abbiamo fatto talmente tanto che sembra meno dopo una partita, che invece è poco rispetto alla stagione che ci ha reso rivelazione”.

In vista dei play off si lavora anche per arrivare pronti fisicamente: “Il preparatore sa esattamente cosa fare a livello di pesi per abbinarlo al meglio con quello che noi facciamo in palestra. Poi, quando inizieranno i play off si dimenticherà ogni dolore, perché è gratificante essere arrivati ai play off e lo è ancora di più giocarlo”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.